in

Bruna Calegari uccisa a forbiciate? Tre ferite sospette, come è stata ritrovata l’impiegata comunale

Bruna Calegari uccisa a forbiciate? Vige ancora il più fitto mistero sul decesso della 59enne impiegata comunale trovata cadavere nel suo ufficio a Zandobbio, vicino Bergamo, lo scorso 31 ottobre. La scena del ritrovamento raccapricciante: la donna era prona, riversa sul pavimento con delle profonde ferite al petto e sul collo. Accanto una scaletta sulla quale probabilmente si trovava poco prima di essere ferita. Se da un assassino o accidentalmente non è ancora dato sapere.

Sarebbe stato un collega, secondo quanto trapelato, ad averla trovata senza vita. Gli inquirenti sono al momento cauti, stanno indagando e non escludono alcuna pista. Possibile che la donna, cadendo, si sia involontariamente provocata le succitate ferite (almeno tre) con le forbici? L’autopsia sul cadavere sarà effettuata martedì 5 novembre e potrà certamente dare qualche utile risposta. Secondo quanto trapelato finora, i colleghi di Bruna negli altri uffici non avrebbero sentito rumori sospetti, ma solo un tonfo. Forse quello causato dalla donna quando è caduta a terra.

Il pm di Bergamo, Letizia Ruggeri, ha aperto un fascicolo a carico di ignoti con l’ipotesi di omicidio volontario. Attenzione puntata tutta sulla scaletta treppiede sporca di sangue e un paio di grosse forbici trovate accanto al corpo esanime di Bruna. Descritta da tutti – anche dal sindaco di Zandobbio – come una persona amabile e ben voluta in paese, Bruna, assicurano i testimoni sentiti finora a sommarie informazioni, non aveva nemici. Le telecamere interne e esterne al Comune non hanno ripreso nulla di anomalo né dal suo cellulare sono emersi elementi sospetti. Va tuttavia evidenziato che «quel giovedì aveva avuto un litigio con un ragazzo, ma molto prima e non in ufficio». Mamma di quattro figli ed impiegata modello con la passione per il trekking, Bruna Calegari è morta accidentalmente o qualcuno le ha fatto del male? Interrogativo che ancora attende una risposta.

Potrebbe interessarti anche: Marco Vannini nuova testimone a Quarto Grado: la richiesta sospetta della moglie di Antonio Ciontoli

Pasquale Laricchia oggi: che fine ha fatto l’ex concorrente del “Grande Fratello”?

Giulia De Lellis Libro

Giulia De Lellis Instagram, in intimo stesa sul letto: «Mi è sembrato di vedere una gnocca»