in ,

Brunch della domenica: il fiore di carciofo di Luca Montersino

Quale ricetta cucinare per realizzare un perfetto brunch della domenica? Ecco un piatto buonissimo di Luca Montersino, chef esperto nell’organizzazione di brunch, adatto per chi salta la colazione e il pranzo di domenica e vuole degustare un pasto intermedio: il fiore di carciofo presentato durante la puntata de La prova del cuoco del 6 febbraio 2016.

Ingredienti: 2 kg di acqua, 50 g di succo di limone, 30 g di farina 180; per i carciofi: 400 g di carciofi, 80 g di pane casereccio, 100 g di prugne disidratate, 5 g di aglio, 30 g di olio evo, 50 g di succo di prugne, 20 g di prezzemolo, 30 g di parmigiano reggiano, 60 g di formaggio toma, sale e pepe q.b. Per gratinare: 40 g di pane grattugiato, 30 g di parmigiano reggiano, 20 g di olio evo; per presentare: 10 g di prezzemolo, 3 g di fiori eduli, 10 g di olio evo.

Procedimento: come consiglia lo chef Luca Montersino, “Puliamo bene i carciofi, togliamo il fondo e le foglie esterne, poi svuotiamo l’interno e li lessiamo in due litri di acqua con la farina e il succo di limone. Per il ripieno, mettiamo uno spicchio di aglio in una padella e lo scaldiamo con un filo di olio extravergine, lasciamo insaporire, poi togliamo l’aglio e aggiungiamo a tostare il pane raffermo tagliato a dadini e ammorbidito con il succo di prugne. Tagliamo a piccoli pezzetti le prugne disidratate, le aggiungiamo in padella, mettiamo anche un po’ di prezzemolo tritato e del parmigiano grattugiato e un pizzico di sale. Scoliamo i carciofi e li raffreddiamo immediatamente in acqua freddaLa prima parte della nostra ricetta è stata realizzata… Come proseguire?

Andiamo avanti con la realizzazione del nostro brunch della domenica, “Asciughiamo bene i carciofi e li farciamo mettendo dei pezzettini di formaggio come fontina o toma alla base, li saliamo leggermente e mettiamo sopra il ripieno fatto, pressando bene. Spolveriamo con del parmigiano grattugiato, mettiamo un filo di olio, sistemiamo in una pirofila leggermente oleata e inforniamo a gratinare per circa 8 minuti, con il grill alto. Li serviamo mettendoli in piedi in un piatto decorato con delle foglioline di prezzemolo e apriamo bene le foglie del carciofo“. Come li decoriamo? Sul piatto possiamo aggiungere ai lati qualche fiore edulo. Ecco pronto il nostro brunch domenicale!

Serie A, lite De Laurentiis – Preziosi: volano parole grosse tra i due presidenti

Ritiro Patente per chi parla al cellulare

Guida senza patente, depenalizzazione e sanzioni: come cambia il Codice della Strada