in

Bruno Arena dei Fichi d’India ha rinnovato i voti nuziali: nuovo “si” dopo l’ictus

È passato più di un anno e mezzo da quel tragico 17 gennaio 2013 in cui Bruno Arena, famoso comico dei Fichi d’India, veniva colpito da un ictus celebrale durante uno spettacolo sul palco di Zelig. Dopo molti mesi di paura, riabilitazione e preghiere il 57enne milanese è riuscito a tornare a casa dalla sua famiglia, anche se tuttora si trova su una sedia a rotelle, con il braccio destro bloccato da un tutore.

il comico dei fichi d'india risposa la moglie per il 25esimo anniversario di matrimonio

Bruno ora sta cercando di tornare alla sua vita, riprendendo i comuni gesti come le vacanze estive a Riccione e le partite dell’Inter allo stadio. Tutto merito della moglie Rosy, che non ha mai smesso di sperare i un miracolo e gli è stata vicina in ogni fase della malattia. Poco prima dell’incidente, la coppia festeggiava il venticinquesimo anniversario di matrimonio: per il grande evento i coniugi Arena avevano programmato una grande festa proprio a Riccione, nel locale di Ambra Orfei.

Il tutto era stata rimandato a data da destinarsi, ma non cancellato e non appena i miglioramenti di Bruno l’hanno reso possibile, i due hanno rinnovato i voti nuziali, con una cerimonia significativa ed emozionante. “I voti li avevamo rinnovati nella chiesetta della Clinica Villa Beretta, con i dirigenti, mentre lui era ancora in ospedale. La festa l’abbiamo fatta invece quando Bruno è stato dimesso ed è tornato a casa. Per l’occasione ha indossato, senza che lo potesse immaginare, il mio abito da sposa. E’ stato davvero come rivivere quel giorno lontano”. Queste le parole di Rosy, emozionata e felice per la bellissima giornata trascorsa con il marito.

Gaza ritiro truppe Israele

Gaza, Israele ha iniziato ritiro parziale truppe

Favreau regista de "The Jungle Book"

Bill Murray darà la voce a Baloo ne “Il libro della giungla”