in ,

Bruxelles news esplosione attentati: Belgio-Portogallo a rischio annullamento

Dopo gli attentati del 13 novembre scorso a Parigi, l’Europa torna a tremare per altri attentati terroristici, questa volta a Bruxelles, in Belgio. Nella mattinata, infatti, si sono verificate diverse esplosioni che hanno colpito l’aeroporto della città e la metropolitana della capitale belga, procurando oltre 20 vittime e il ferimento di oltre 50 persone. Tutto ciò, ovviamente, si ripercuote anche sul calcio e sull’amichevole in programma il prossimo 29 marzo Belgio-Portogallo.

La partita di martedì 29 marzo, dunque, che dovrebbe essere giocata allo Stadio Re Baldovino, l’ex Heysel, potrebbe essere rinviata a data da destinarsi. La federazione portoghese, infatti, secondo quanto riportato da GianlucaDiMarzo.com, ha diramato un comunicato ufficiale in cui ha reso noto i contatti continui con la federazione belga, per capire se c’è la necessità di annullare, o quantomeno rinviare, l’incontro in programma.

Intanto la Nazionale belga ha annullato il proprio allenamento, come comunicato proprio dall’account ufficiale Twitter della federazione belga. Nello stesso post ha voluto esprimere il proprio cordoglio per le vittime degli attentati di Bruxelles: #TuttiInsieme, i nostri pensieri sono per le vittime. Il calcio oggi non è importante, allenamento annullato”.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

Ciao Darwin 2016 anticipazioni

Ciao Darwin 2016 puntate: ecco cosa accadrà con Maddalena Corvaglia e Francesca Cipriani

De Gregori Arena di Verona

Francesco De Gregori “Come il Giorno” è il nuovo singolo, ulteriori date per i concerti 2016: ecco le ultime