in ,

Bruxelles sparatoria ultime notizie, arrestati i due terroristi in fuga

Le autorità del Belgio hanno arrestato i due presunti terroristi che erano fuggiti ieri pomeriggio durante il blitz compiuto dalle Forze Speciali belga in collaborazione con quelle francesi all’interno del quartiere di Forest; la caccia all’uomo durata tutta la notte sui tetti e per le strade di Bruxelles si è conclusa nel migliore dei modi, con la cattura dei fuggitivi.

Le forze dell’ordine del Belgio erano intervenute per neutralizzare una cellula terroristica che aveva il suo quartier generale in un’appartamento della capitale quando è nato uno scontro a fuoco tra gli agenti e i presunti jihadisti che hanno esploso alcuni colpi di kalashikov; nello scontro a fuoco sono rimasti feriti 4 elementi delle forze speciali, uno di questi in modo grave.

Uno dei terroristi invece era rimasto ucciso ieri durante l’assalto delle forze di polizia; la cellula terroristica individuata dall’intelligence era un gruppo di supporto logistico, specializzato nella falsificazione di documenti. Si attendono ora ulteriori dettagli che potrebbero emergere dall’interrogatorio dei due uomini arrestati.

Aldo Moro via Fani

Aldo Moro anniversario: 38 anni fa il rapimento e la strage di via Fani

Pasqua 2016 ortodossa offerte dalla Grecia all'Ucraina

Pasqua ortodossa 2016: offerte per Romania, Grecia, Russia, Ucraina e Bulgaria da prenotare subito