in

Bud Spencer è morto: il ricordo di Roberto Saviano su Facebook

Bud Spencer è morto ieri, 27 Giugno 2016, alle 18:15 mentre l’Italia intera era concentrata a tifare per gli Azzurri di Conte che in Francia sfidavano la Spagna per agguantare un posto ai quarti di finale di Euro 2016. Roberto Saviano l’ha voluto ricordare così su Facebook.

Muore Bud Spencer, e l’ultimo frammento di infanzia se ne va via. Ho ancora davanti agli occhi la fila al cinema la domenica pomeriggio, con la mano in quella di mio padre. Sono cresciuto con i ceffoni e le pistole di Bud Spencer e Terence Hill” Saviano nel suo post sul noto social ha poi aggiunto: “Mi viene da ridere al pensiero che mio padre li utilizzasse come terapia: quando insieme a mio fratello non volevo magiare, bastava farmi vedere un film di Bud Spencer e Terence Hill, con le loro epiche mangiate, e mi veniva subito voglia di sedermi accanto a loro e divorare qualsiasi cosa, inzuppare fette di pane nei fagioli mangiandoli dalla padella e azzannare cosce di pollo con le mani. Ciao Bud, e grazie”.

Il ricordo dello scrittore si lega perfettamente al ricordo di milioni e milioni di italiani cresciuti con i film di Bud Spencer, idolo anni 80 del grande e del piccolo schermo. A ricordare Bud Spencer sui social sono stati anche tantissimi altri Vip italiani come Jovanotti, Ezio Greggio, Alessandro Cattelan, ecc, ecc.

Inghilterra-Islanda Euro 2016

Inghilterra – Islanda 1-2 video gol, sintesi e highlights Euro 2016

Temptation Island facebook

Programmi tv stasera 28 Giugno: Prigionieri in paradiso e Temptation Island