in ,

Bud Spencer è morto, l’attore aveva 86 anni

Triste notizia nella serata italiana: la festa per la vittoria della Nazionale italiana di calcio lascia spazio alla notizia della morte di Bud Spencer, alias Carolo Pedarsoli. Il celebre attore della televisione, ammirato da sempre al fianco di Terence Hill, aveva 86 anni. Nato a Napoli nel 1929, è stato anche un ottimo sportivo essendo ex pallanuotista ed ex nuotatore italiano.

>>> IL MONDO DEL CINEMA CON URBANPOST

Nel 2010 ha ricevuto il David di Donatello alla carriera proprio insieme a Terence Hill con cui ha firmato tutti i suoi più grandi successi. Bud Spencer, soprannome di Carlo Pedarsoli, se ne è andato precisamente oggi pomeriggio come riporta il figlio Giuseppe: “Papà se ne è andato alle 18.15 – ha detto ai microfoni di Repubblica – non ha sofferto e ha avuto tutti noi al suo fianco. Le sue ultime parole? Ci ha detto ‘grazie’.”

Tra i suoi lavori più celebri impossibile non citare il film cult del genere “spaghetti western”, ovvero “Lo Chiamavano Trinità”, realizzato agli inizi degli anni ’80. Il suo ultimo lavoro nelle sale cinematografiche risale al 2009 con “Tesoro, sono un killer” di Sebastian Niemann. In televisione, invece, il suo impegno è stato molto più recente: per qualche anno, infatti, ha preso parte alla serie tv “I delitti del cuoco” su Canale 5 e, spesso, riproposta durante le giornate estive all’ora di pranzo.

 

Pechino Express 5, Tina Cipollari e il partner: chi è Simone Di Matteo?

Una Mamma Per Amica, tempo di rewatch: la serie tv su Netflix prima del revival