in ,

Budelli spiaggia rosa: custode pestato da turisti che la invadono e violano divieto di accesso

La spiaggia rosa di Budelli, facente parte dell’area marina protetta dell’Arcipelago di La Maddalena, nel nord della Sardegna, è abitata da una sola persona, che è anche il suo custode. Si tratta di Mauro Morandi, 47enne ex insegnante di Modena, il quale approdò nell’isola in catamarano, 25 anni fa, e da allora decise di trasferirvici. Morandi è un vero è proprio ‘vigile’, conosce ogni angolo di questo paradiso ed ogni giorno fa in modo che i turisti non ne abusino. Nell’isola di Budelli è infatti severamente vietato fare il bagno e calpestare l’arenile. Ma non tutti i turisti in visita nell’arcipelago si mostrano ligi a tal regolamento.custode Budelli aggredito da turisti

Il 31 agosto scorso, infatti, il custode ha avuto a che fare con un gruppo di visitatori approdati sull’isola, i quali, non curanti del divieto di accesso, lo hanno aggredito a suon di parolacce, pugni e schiaffi. Morandi li aveva intimati ad andarsene e loro in tutta risposta lo hanno menato, dandosi poi alla fuga.

“Sembrava che tutto fosse risolto dopo che ho spiegato loro che avrebbero potuto passare guai maggiori se fossero arrivati la capitaneria o i carabinieri, e mentre se ne stavano andando, una donna intorno ai 35 anni è tornata indietro e improvvisamente mi ha mollato un ceffone, senza nessun motivo”, ha raccontato il custode.

roma calcio news

Roma calcio ultime notizie: calciomercato non è finito, tempo di rinnovi

poesie erranti a Bologna 2014

Bologna, la street art (curiosa) di Ma Rea: poesie erranti attaccate a cestini e rotoli di carta igienica