in

Bufera su Mara Venier e Domenica In: l’attacco dell’Autorità Garante dell’infanzia

Non c’è pace per Mara Venier. Domenica In, il suo programma, quello che ha reso possibile la sua incoronazione come signora della domenica, le regala gioie e dolori. Se, però, fino a ieri gli aspetti negativi del suo rientro nel contenitore di Rai 1 erano legati agli inconvenienti tecnici o alla battaglia con Barbara D’Urso, dopo le dichiarazioni dell’Autorità Garante dell’infanzia e l’adolescenza rilasciate all’Ansa, tutto è cambiato. Cosa è successo?

domenica in

Ieri pomeriggio Mara Venier, durante il suo spazio all’interno di Domenica In, dopo aver ricevuto la linea da Massimo Giletti che aveva intervistato Luca Cordero di Montezemolo, ha fatto quattro chiacchiere con Vincenzo Spadafora, Autorità Garante per l’infanzia e l’Adolescenza, riservandogli, però, troppo poco tempo per parlare di argomenti importantissimi e salutandolo quasi subito dopo l’inizio del suo intervento per correre a trattare un altro tema. Alcuni hanno fatto sapere che la Venier si è comportata così, non dando modo a Spadafora di parlare della Giornata mondiale dell’infanzia che cadrà il prossimo 20 novembre e che coinvolgerà in pieno al Rai, a causa dei continui problemi tecnici che le rovinano le diverse interviste.

Spadafora, però, uscito dalla trasmissione ha espresso tutto il suo rammarico dicendo: “Sono senza parole per il modo in cui Mara Venier ha ridicolizzato i temi dell’infanzia e dell’adolescenza di cui avremmo dovuto parlare durante la puntata odierna di Domenica in, in occasione della Giornata mondiale dell’infanzia che si celebra il prossimo 20 novembre. Mi chiedo come sia possibile che il contenitore domenicale della tv pubblica, al quale lavorano decine di autori, redattori e consulenti, possa dare una immagine di sé‚ così  poco professionale e competente”.

La stessa Venier, appresa tale dichiarazione, ha reso note le sue scuse ed annunciato che è pronta a ri-ospitare Spadafora per parlare insieme a lui dei temi legati all’infanzia e all’adolescenza, ma basterà? Quando finiranno i guai tecnici del programma?

Seguici sul nostro canale Telegram

Trono Over Franco

Anticipazioni Uomini e Donne, Trono Over: Franco indeciso tra due dame e l’arrivo di Graziano

Derby di Verona: i tifosi dell’Hellas scettici