in ,

Bulla con la coetanea calva per la chemio: la madre la rasa per punizione

E’ diventato virale su Facebook il video di una madre che, arrabbiata e delusa, afferra un rasoio elettrico e rasa a zero la chioma lunga e folta della figlia adolescente, nel quale si possono sentire il pianto e le grida di disperazione della ragazza. Il motivo? La giovane da tempo prendeva in giro una compagna di scuola perché calva a causa della chemioterapia. La mamma della ragazza, dopo aver appreso la notizia del comportamento da bulla della figlia, ha deciso di punirla in modo esemplare: rasarle a zero la testa, per lasciarla calva e impotente proprio come la coetanea che sua figlia prendeva in giro.

Una storia che lascia di stucco, anche se a stupire non si sa quale parte del racconto sia: il fatto che un’adolescente prenda il giro una coetanea calva a causa del cancro che la attanaglia? Che la mamma non sia stata in grado di insegnare alla figlia i veri valori della vita e la vanità dell’esteriorità? Oppure, ancora, che la peggior punizione possibile sia di finire su Facebook mentre la propria madre ci rasa la testa?

Sono tante le sfaccettature di questa storia che meriterebbero di essere analizzate e di essere utilizzate come spunto di riflessione. Ad ogni modo, mentre il video della rasatura per la punizione fa il giro del web per volere della mamma, gli utenti si dividono tra chi condivide l’esemplare e teatrale punizione scelta dalla madre della ragazza e chi invece ritiene che, ad essere a sua volta una bulla, sia la madre per aver pubblicamente umiliato la figlia.

x factor 9

Coldplay Milano 2017 prezzi dei biglietti: come Chris Martin paga gli alimenti a Gwyneth Paltrow

loris stival news veronica panarello

Loris Stival news, parla il padre di Veronica Panarello: “Credo a mia figlia e non l’abbandonerò”