in ,

Bundesliga, Volland segna al Bayern Monaco dopo 9″ ma non basta

Kevin Volland, attaccante dell’Hoffeneim, nel match di questo pomeriggio contro i campioni del Bayern Monaco ha stabilito un nuovo record per la Bundesliga. Stiamo parlando del gol più veloce della storia del massimo campionato tedesco. Volland ha infatti impiegato appena 9″ per realizzare il gol che ha momentaneamente portato in vantaggio l’Hoffenheim. Il precedente record era stato stabilito appena nella scorsa edizione della Bundesliga dall’attaccante del Bayer Leverkusen e della Nazionale tedesca Karim Bellarabi, che aveva segnato anche lui dopo 9″ al Borussia Dortmund.

Ma analizzando adeguatamente i dati ci si accorge che Volland ci ha messo appena 8.96 secondi per battere Neuer, mentre Bellarabi aveva segnato 9.21 secondi dopo il calcio d’inizio. Un record difficile da battere quello stabilito da Kevin Volland, che però purtroppo a fine partita non ha potuto festeggiare la vittoria del suo Hoffenheim. Il Bayern è riuscito a recuperare l’errore iniziale che ha aperto a Volland la strada per battere indisturbato Neuer.

Prima il gol di Muller e poi quello di Lewandowski hanno regalato un’importantissima vittoria al Bayern Monaco. E’ stata una vittoria tutt’altro che semplice per gli uomini di Guardiola che si sono ritrovati sotto di un uomo, per l’espulsione di Boateng, e con l’Hoffenheim sul dischetto. Per fortuna del Bayern Monaco Neuer ha parato il rigore, aprendo la strada alla rimonta bavarese. Concretizzatasi soltanto nel recupero grazie al gol di Lewandowski.

coppia acido Boettcher condannato

Coppia dell’acido, il compagno di Martina Levato pentito: vuole crescere il figlio

The Vampire Diaries anticipazioni

The Vampire Diaries 7 Elena: Nina Dobrev ritorna? Risponde l’attrice