in

Buon compleanno Goldrake! Un cartone che cambiò la TV

Era il 4 aprile 1978 quando sulla Rete 2 (oggi conosciuta come Rai 2) debuttò un cartone che fece cambiò il mondo della “Tv dei ragazzi” ma l’intera televisione italiana. Il suo nome era Ufo Robot Goldrake.

Il cartone giapponese ebbe successo in tutto il mondo tanto che in Francia raggiunse il 100% degli ascolti, e sulla seconda rete della Rai, all’epoca diretto da Massimo Fichera, ebbe un enorme successo tanto da diventare un cartone storico della Rai, non c’è nessuno che in quegli anni non abbia mai guardato Goldrake.

L’arrivo di questi cartoni animati, detti “anime” hanno cambiato radicalmente la televisione dalla fine degli anni ’70, infatti in quel periodo stavano per nascere moltissime televisioni locali che si accaparrarono molte produzioni anime, tra queste tv ci furono anche quelle che un giorno sarebbero diventate le attuali Canale5, Italia1 e Rete4.

Infatti tutti noi ci ricordiamo i cartoni trasmessi da questi tre network, in particolar modo da Italia1 con il suo Bim Bum Bam condotto da uno sconosciuto Paolo Bonolis e il contenitore Ciao Ciao in onda nel primo pomeriggio di Rete4.

Insomma si può dire che l’arrivo di Goldrake e di molti altri cartoni giapponesi hanno dato il via alla concorrenza televisiva, sia a livello locale che nazionale, inoltre hanno chiuso l’epoca della “Tv dei ragazzi” come mezzo divulgativo e didattico portandola verso quella dell’intrattenimento.

Written by Tommaso Tiepolo

Nato a Mirano (VE), classe 1993.

Blogger, studente, atleta, fotografo e sbandieratore. Appassionato di televisione, un piccolo curriculum che va da: analista del programma RAI Tv Talk, stagista a Rete Veneta come montatore e cineoperatore, autore per il sito Fanpage e adesso blogger per Urban Post.

Ogni tanto bazzica per Rai2 a L'ultima parola, dove partecipa all'anteprima web e in trasmissione come pubblico; non solo preferisce andare come semplice spettatore a Quelli che trasmissione preferita da quando a condurla c'è Victoria Cabello.

Il suo sogno? Fare la televisione!

Concerto del Primo Maggio 2013 in diretta Tv su Rai 3, conduce Geppi Cucciari

Anticipazioni Uomini e Donne: Eugenio non può scegliere Francesca Del Taglia