in ,

Bus in fiamme sull’A24: era diretto a Roma per la registrazione di Amici 15

Doveva essere una bella serata, una bella gita a Roma negli studi Mediaset per la partecipazione alla registrazione della nuova puntata del Serale di Amici 15, il talent condotto da Maria De Filippi, ma qualcosa è andato storto. Il bus sul quale viaggiavano una cinquantina di giovani marchigiani e abruzzesi ha preso fuoco sull’A24 all’interno del Traforo del Gran Sasso che poi è stato chiuso. L’autista del mezzo, secondo le prime ricostruzioni, si è accorto di alcuni problemi al motore e ha fatto scendere tutti per tempo raccomandandosi che si recassero nei vari vani d’emergenza all’interno del traforo.

Il bus che ha preso fuoco sull’A24 era partito da Montegranaro e aveva fatto tappa a Civitanova Marche, San Benedetto del Tronto e Mosciano Sant’Angelo caricando circa 47 persone pronte ad andare ad assistere allo spettacolo di Canale 5 e scoprire in anteprima cosa sarebbe successo nella puntata di Amici 15 che andrà in onda sabato prossimo.

Sul posto sono intervenuti: la Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, ambulanze del 118 e personale di Strada dei Parchi. L’incendio pare essere stato spento, ma per la viabilità è consigliabile che gli automobilisti provenienti da Roma  escano a L’Aquila Ovest dell’A24.

combattimenti cani

Cani segregati, seviziati e usati per combattimenti: la Polizia ne libera 40 a Pavia

mostra canova genova palazzo reale

Mostre, A Genova arriva Antonio Canova: date, biglietti e orari della mostra che celebra “l’invenzione della gloria”