in ,

Cadavere nel Lago Maggiore, indagini in corso

Cadavere nel Lago Maggiore recuperato ieri pomeriggio. I vigili del fuoco sono intervenuti nell’area antistante il comune di Luino, frazione di Colmegna, dopo che alcuni subacquei durante un’immersione hanno scorto un corpo senza vita adagiato sul fondale, a circa 12 metri di profondità. Usciti dall’acqua i sub hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine.

Il luogo del ritrovamento:

Potrebbe interessarti anche: Omicidio Andrea La Rosa news, Raffaele Rullo scarica responsabilità sulla madre

L’operazione di recupero è avvenuta intorno alle 18 di ieri, domenica 17 dicembre, alle operazioni ha partecipato il nucleo navale dell’arma. Indagano i carabinieri della compagnia di Luino. La salma è stata recuperata e messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. Si dovrà ora accertare l’identità del corpo, capire da quando si trovava nel fiume e le cause del decesso.

Canone Rai 2018 costo: qual è l’importo in bolletta? Ecco come chiedere l’esenzione e relativa scadenza (INFO UTILI)

Diplomati magistrale concorso riservato 2018

Concorso Docenti 2018 abilitati: bando in Gazzetta Ufficiale, quando esce? Firmato il decreto, ecco cosa prevede