in ,

Cadillac torna nei prototipi con un’anima italiana

Cadillac torna dopo 14 anni nella categoria Prototipi con la DPi-V.R, che debutterà alla 24 Ore di Daytona del 28 Gennaio 2017, per poi affrontare tutto il campionato IMSA WeatherTech SportsCar Championship, dove raccoglierà la sfida di Mazda e Nissan, oltre a quella dei vari prototipi a motore Gibson costruiti da Riley/Multimatic, Ligier, ORECA e Dallara.

Proprio la Dallara, forte della sua lunga tradizione di supporto alle grandi case impegnate nelle competizioni, è stata scelta per collaborare alla progettazione del telaio della DPi-V.R, la cui carrozzeria cerca di ricordare i tratti stilistici delle Cadillac stradali. Anche il motore 8 cilindri da 6.2 di cilindrata, è imparentato con i propulsori montati sui modelli stradali CTS-V ed Escalade.

I primi team a schierare la vettura saranno la Action Express Racing, reduce da tre titoli di fila, che schiererà due esemplari, e il Wayne Taylor Racing, che ne schiererà un’altra. Attraverso questa partecipazione, Cadillac aspira a rinforzare la propria immagine ed il proprio posizionamento di marchio esclusivo apprezzato a livello internazionale.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Netflix film e serie tv da vedere offline gratis: i titoli disponibili per il download

lavorare a londra dopo brexit

Lavorare a Londra dopo Brexit: tutto quello che bisogna sapere