in ,

Caduta capelli nelle donne, rimedi naturali: l’olio d’oliva è miracoloso

Fare lo shampoo, alzare la testa e vedere nel lavandino un mucchietto isolato di capelli non è di certo una visione angelica né felice. Piuttosto un incubo dal quale le donne vorranno scappare subito via. Per fermare la caduta dei capelli, soprattutto nel periodo autunnale, affidatevi ai rimedi naturali prima di passare alle maniere forti. Se la caduta è abbondante, naturalmente consultate un dermatologo.

Sapevate che l’olio d’oliva fosse un rimedip miracoloso? Anti caduta e dall’effetto riparatore, l’olio se spalmato in piccole quantità nel cuoio capelluto e lasciato riposare per 15 minuti, darà a lungo tempo il risultato sperato. Per i casi più moderati, dopo aver spalmato l’olio, lasciatelo risposare tutta la notte, coprendo la testa con una cuffia per la doccia. Eseguite due volte al mese, non di più, per evitare che il capello diventi grasso.

Ma non solo olio d’oliva. Da provare anche l’olio di mandorle, massaggiato nel cuoio capelluto per qualche minuto e poi sciacquato via. Fondamentale sarà in questi casi il massaggio circolare, capace di favorire la circolazione sanguigna e il funzionamento ottimale dei follicoli.

facebook novità

Mamme su Facebook, un disastro annunciato: i 5 errori che non dovrebbero commettere

toto schillaci e moglie

Totò Schillaci ex moglie: smentita la notizia del tentato suicidio con il gas