in ,

Caffé Florian: ottimo espresso su Piazza San Marco

Per assaporare un buon caffè bisogna cercare il posto giusto e se, in più, c’è anche una cornice adeguata il gioco è fatto. Tutto questo lo sapevano molto bene sia Carlo Goldoni che Giacomo Casanova che avevano trovato “l’ambiente giusto”, perfetta cornice a questa loro esigenza. Si tratta dello storico “Caffè” italiano: il Florian di Venezia. Con la sua sala degli Uomini Illustri, riportata all’antico splendore verso la metà dell’800 da un sapiente e meticoloso restauro, l’ambiente è una profusione di stucchi e di decori, arredi elelganti e dipinti racchiusi entro cornici in foglia d’oro.Caffé Florian di Venezia

Il “Caffè” si affaccia sulla stupenda vista di Piazza San Marco e questa sala prende il nome dai dieci ritratti ad olio di personaggi come Palladio, Tiziano, Marco Polo, Goldoni, dipinti da Giulio Carlini nel 1872. Questo storico ambiente vanta la sua fondazione nel 1720 ed il primato di “Caffè” più antico d’Italia. Trovandosi a Venezia, una sosta al “Florian” è d’obbligo!

De Guzman al Napoli

Calciomercato Napoli news: ecco il punto sugli acquisti

Squalo bianco

Squali bianchi: istruzione per l’uso