in ,

Cagliari – Cesena risultato finale: 3-1, sintesi e highlights Serie B

Il Cagliari si aggiudica il big match della settima giornata di Serie B contro il Cesena con il risultato di 3 a 1. Nel “lunch match” del Sant’Elia la squadra di Rastelli trova il riscatto dopo la prima sconfitta stagionale rimediata a Pescara e balza in vetta al campionato cadetto scavalcando di due lunghezze il Crotone – che ieri non è riuscito ad andare oltre il pari contro il Vicenza – e di tre proprio il Cesena.

Nel primo tempo parte subito forte il Cesena, pericoloso al 1′ con un colpo di testa di Kone terminato alto sopra la traversa. Dopodiché le due squadre si contengono, nessuna delle due si rende pericolosa nell’area avversaria e le occasioni sono poche. Solo al 37′ si sblocca il risultato ed è il Cagliari a trovare la via del gol dopo un primo tempo sottotono: al tiro di Joao Pedro respinto prodigiosamente da Gomis la palla termina a Farias che insacca complice anche la leggera deviazione di Magnusson.

Nel secondo tempo il Cagliari trova il raddoppio al 18′ con Sau che si fa trovare pronto ad appoggiare in rete dopo una splendida iniziativa personale di Melchiorri. Al 28′ il Cesena accorcia le distanze su una punizione con il contagiri di Magnusson che termina sotto l’incrocio dei pali, ma pochi secondi dopo dopo il Cagliari riporta il risultato in sicurezza: il solito Melchiorri che vola verso l’area avversaria e lascia partire un missile che si infila sotto la traversa.

esplosione ad ankara

Attentato Ankara 2015 news: individuato kamikaze, si aggrava il bilancio dei morti

denise pipitone analisi impronte

Denise Pipitone news: la svolta decisiva dopo il messaggio su Facebook a Piera Maggio