in ,

Cagliari: muore in strada e i cani randagi si avventano sul suo cadavere, l’orribile fine di un 68enne

Cagliari: un uomo di 68 anni, Giorgio Pisano, è stato colto da un malore mentre si trovava in strada ed è morto poco dopo. Sconcertante ciò che è accaduto in seguito: un branco di cani randagi si sono avventati sul suo cadavere e ne hanno fatto scempio.

La straziante vicenda si è verificata in Sardegna, in località ‘Sa via sa Funtana’ a Serramanna, nel Medio Campidano (Cagliari). Gli accertamenti medici hanno poi stabilito che il 68enne sarebbe morto per cause naturali. A ritrovare il corpo esanime e straziato dai cani i familiari del pensionato, che ieri 17 marzo intorno alle 20:30 avevano lanciato l’allarme, insospettiti dal fatto che non fosse ancora rientrato dall’orto dove si era recato nel pomeriggio per sbrigare alcuni lavoretti.

Da un primo esame del medico legale, il suo corpo presentava lesioni da morsi di animale alle braccia e alle gambe. Le cause del decesso sarebbero tuttavia da ricondurre ad un malore precedente alla aggressione dei cani. La Procura ha comunque disposto l’autopsia sul suo corpo.

Seguici sul nostro canale Telegram

Alex Meret Juve, chi è il giovane portiere convocato in Nazionale dal ct Ventura [FOTO]

scoperta proteina per proteggere dal tumore mammario torino

Scoperta a Torino proteina in grado di proteggere dal tumore mammario