in ,

Calcio Como Michael Essien, la moglie del calciatore è il nuovo proprietario?

Il Calcio Como è stato venduto all’asta, questa mattina, in tribunale a Como. Ad aggiudicarsi il club, con un’offerta in busta chiusa da 227mila euro,  è stata una società con sede in via Rezzonico. Ma non è stato rivelato nulla di più. Circola, però, da ieri, la voce che il possibile acquirente potrebbe essere Akosua Puni, moglie del giocatore ghanese Michael Essien (ex Chelsea, Real Madrid e Milan).

Akosua Puni, come riportato da Il Giornale,  era comparsa la mattina dell’11 febbraio al centro sportivo accompagnata dal responsabile amministrativo Fabio Lori. un giro nella struttura, dieci minuti in ufficio dove aveva incontrato l’allenatore Gallo e il vice De Fraia. Una visita come tante, visto che diversi possibili acquirenti avevano guardato le carte e la struttura della società. Non è la prima volta che la famiglie Essien prova a comprare una società calcistica. Era già successo nel 2016 quando si vociferava dell’acquisto del Linerick, squadra irlandese. L’ex rossonero vuole essere il primo africano ad acquistare un club europeo.

Calciomercato Schick Juventus

Calciomercato Inter, Schick nel mirino: Suning pronto a pagare la clausola, i dettagli

Pasqua in Romania: le migliori offerte

Pasqua 2017 in Romania: le migliori offerte di viaggio, tra riti ortodossi e palazzi fiabeschi