in ,

Calcio, da Chiellini a Juan Mata: ecco i cervelloni del pallone

Chi ha mai detto che è impossibile conciliare una vita nel calcio con il proseguimento degli studi. Nessuno, e per questo motivo la rivista francese “France Footbal” ha raccolto una lista di giocatori, attualmente in attività, che sono riusciti a forgiarsi di un titolo di studio. Particolarmente rappresentata è la nostra Serie A: che può addirittura vantare 3 calciatori laureati. C’è il Dottor Giorgio Chiellini, laureatosi in Economia e Commercio all’Università di Torino  con il voto di 109, la cui tesi riguardava: “Il bilancio di una società sportiva, il caso Juventus Football Club.”

Oltre al Dottor Chiellini, in Serie A, precisamente con la maglia dell’Atalanta, gioca il Dottor Guglielmo Stendardo. In molti ricorderanno quando Stendardo non si presentò a una partita perché alle prese con l’Esame di Stato da Avvocato. Nel 2010 si è laureato in legge alla LiNK Campus University of Malta, per poi conseguire l’Esame due anni più tardi. “Volevo soltanto dimostrare che non è vero che non si può giocare a calcio e studiare allo stesso tempo.” A quanto pare Stendardo ci è riuscito alla grande.

L’ultimo nella lista dei laureati della Serie a è il mastino del Milan Nigel De Jong. “Mia madre mi diceva sempre che ci sono due cose importanti nella vita: la famiglia e l’educazione: Per questo ho deciso di prendere una laurea in Economia, non si sa mai che possa tornarmi utile quando smetterò.” Dando un’occhiata all’estero scopriamp che anche Juan Mata è un amante degli studi: dopo i corsi di giornalismo alla Politecnica di Madrid ha preso due master (economia e scienze motorie) per corrispondenza. In Premier League c’è anche il portiere del Liverpool Simon Mignolet, laureatosi in Scienze Politiche.

Seguici sul nostro canale Telegram

terremoto pinerolo 10 settembre

Terremoto a Torino oggi 10 settembre: registrata scossa di magnitudo 3.1

Pomeriggio Cinque, Yari Carrisi e Naike Rivelli innamoratissimi, ma Siria De Fazio piange in diretta tv