in

Calcio estero: Donovan vince la MLS e lascia il calcio

Ieri Landon Donovan ha scritto l’ultima pagina della sua carriera da calciatore professionista. Il calciatore americano da due anni militava nelle fila dei L.A. Galaxy, squadra che è stata di Beckham, dalla quale l’americano ha ereditato la fascia di capitano. La squadra ha vinto per la quinta volta la MLS battendo in finale i New England Revolution con le reti di Zardes e Robbie Keane nei minuti supplementari. Alla fine della partita, dopo aver alzato il trofeo, Donovan ha dato il suo addio al calcio.

L’attaccante statunitense ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Bayer Leverkusen, ma il meglio di sé l’ha sempre dato in patria, prima agli Earthquakes e poi nei L.A. Galaxy dove è diventato celebre. Fra queste anche alcune parentesi nel Bayern Monaco e nell’Everton, ma mai degne di nota. In Nazionale, Donovan era il fantasista della squadra, Klinsmann ha sempre puntata su di lui, tranne per gli ultimi mondiali, dove non è stato convocato. Nella sua bacheca conta 6 vittorie della MLS, di cui quattro con i Galaxy (quasi tutte le vittorie della squadra portano la sua firma), 4 Gold Cup con la sua Nazionale, un argento alla Confederations Cup e un Pallone d’Oro ai Mondiali Under 17 nel 1999, conteso ad un certo Essien.

La sua carriera, anche se rimasta all’ombra del continente americano, è stata costellata di successi ed è per questo che il calcio perde uno di quelli che con la palla danzavano. Donovan dopo aver chiarito con Klinsmann adesso punterà alla dirigenza della Nazionale americana, solo alcuni lo vedono come nuovo allenatore dei Galaxy.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Ballardini Palermo esonero

Cesena calcio ultimissime: Bisoli esonerato, arriva Ballardini

Padova incendi doloso in campo nomadi

Padova: campo rom in fiamme, si teme gesto intimidatorio