in ,

Calcio estero news, Barcellona: Luis Enrique ha rinnovato fino al 2017

Il Barcellona si sta dimostrando una società molto attenta dal punto di vista della gestione degli uomini che hanno permesso la cavalcata verso il triplete. Il presidente Bartomeu, che si è dimesso in vista delle elezioni presidenziali del 19 luglio, ha infatti confermato che Luis Enrique, l’allenatore della storica seconda tripletta, ha rinnovato il proprio contratto con la società catalana fino al 2017, chiudendo dunque tutte le voci che volevano l’ex allenatore della Roma pronto ad andarsene.

Già, perché in molti sostenevano che Luis Enrique volesse dire addio al Barcellona, perché appagato dai successi, stanco della pressione, o perché il rapporto con Messi non è mai decollato. Chiacchiere. Luis Enrique è motivato e pronto ad una nuova sfida, quella di continuare a vincere al Barcellona, perché per lui vincere in casa ha un sapore speciale.

Il rinnovo di Luis Enrique non è il solo che è stato ufficializzato nella giornata di oggi. Infatti anche Dani Alves ha prolungato col Barcellona fino al 2017, chiudendo una telenovela iniziata peraltro dallo steso campione brasiliano, che in una conferenza stampa aveva attaccato duramente la società, definendola ingrata nei suoi confronti. Sogno svanito per i tifosi del Milan dunque, Dani Alves resta a Barcellona.

Eleonora Abbagnato a Milano per un galà di danza benefico (foto)

Loris Stival ultime news

Loris Stival, news a Porta a Porta: video esclusivo interrogatorio a Veronica