in ,

Calcio estero, Raul si ritira vincendo il titolo: New York Cosmos campioni

L’annuncio del ritiro era arrivato alcune settimane fa ma tutti speravamo che il fatidico giorno non arrivasse mai; alla fine però anche una leggenda come Raul Gonzalez Blanco ha dovuto allacciare gli scarpini per l’ultima volta, ritirandosi dal calcio professionistico. L’ex bandiera del Real Madrid ha infatti giocato ieri la sua ultima partita ufficiale vincendo con i suoi New York Cosmos per 3-2 contro gli Ottawa Fury.

Non soltanto una semplice vittoria però per Raul visto che il successo è valso la conquista del titolo in NASL: i Cosmos infatti hanno trionfato contro i canadesi nella finale di North American Soccer League, congedando lo spagnolo con l’ennesimo trofeo che si aggiunge ad una carriera costellata di successi incredibili, la maggior parte dei quali con la maglia del Real Madrid.

“Sono molto felice, ma anche un po’ triste – riporta Goal.com – Sono molto orgoglioso di tutto ciò che ho fatto, ringrazio il club, i compagni e i tifosi. Per me, ora, inizia una nuova vita. Ho deciso di lasciare 3 mesi fa e non c’è gioia migliore che chiudere vincendo una finale.E’ il premio più grande di fine carriera. Un ritorno ai Blancos? Mi hanno sempre lasciato aperte le porte, ma per ora nessuna offerta. E’ presto per parlarne, ora penso a riposarmi e comunque continuerò a sostenere il Real”.

strage di parigi attentatore in fuga

Strage Parigi, Abdeslam Salah: l’attentatore in fuga che sabato ha eluso i controlli

Le Iene facebook

Le Iene Show anticipazioni puntata 16 novembre: intervista a Francesca Immacolata Chaouqui