in

Calcio, gli invincibili abitano in Toscana: il Ponsacco ancora a punteggio pieno

Pensate, siamo a gennaio e il Ponsacco è ancora a punteggio pieno nel suo campionato, la Seconda Categoria toscana. Sedici partite e quarantotto punti, più nove sulla seconda, 33 reti segnate e appena 9 incassate. E pensare che la capolista è pure una matricola!

Ebbene sì. L’anno scorso è stata promossa dalla terza categoria, un altro campionato vinto a suon di record: 22 successi e 6  pareggi con nessuna sconfitta. Sono 91 i punti conquistati nel 2012. Un rullo compressore che forse non ha precedenti. ma qual è il segreto del Ponsacco?

Una dirigenza capace, un giocatore simbolo, Federico Tolomei, ultimo superstite della squadra del Mobilieri Ponsacco che militò in C2 dal 1989 al 1997 e tre stelle: l’allenatore Giacomo Lazzini ex centrocampista di talento del Messina ai tempi della B dei siciliani, Alessandro Arricca, un passato nel Cagliari e nel Modena, e soprattutto Jacopo Balestri, difensore ex Reggina e Torino che fino a pochi anni fa era titolare fisso in serie A con la maglia granata.

A questo punto è lecita una domanda: chi fermerà i rossoblu ? Difficile dirlo. Nel giorno dell’Epifania la squadra di Lazzini attende lo Staffoli che naviga a metà classifica a meno 25 dalla prima della classe. L’unico rischio sta nella cabala perché quella del 6 gennaio è la partita numero 17!

Marco Simoni Italia Futura

Visto in Tv: l’Imbarazzante Marco Simoni di Italia Futura

Mario Monti Sondaggi Elezioni Politiche 2013

Scelta Civica Monti, simbolo e slogan: ironia tagliente sul web