in

Calcio in Italia: secondo Malagò è un bene l’arrivo di capitali stranieri

Giovanni Malagò è diventato presidente del CONI, all’inizio del 2000, assumendo la carica di membro della Giunta esecutiva. Da allora si è occupato di molti avvenimenti sportivi di carattere internazionale organizzati in Italia, come il Campionato europeo di pallavolo del 2005 e il Campionato mondiale di nuoto del 2009. Moratti e Thohir

E proprio questa mattina, a Potenza, commentando la cessione di oltre la metà dell’Inter all’imprenditore indonesiano Erick Thohir, ha detto che l’immissione di capitali stranieri è un  gran bene per il calcio italiano e proprio su questo punto non si devono avere prevenzioni ma invece bisogna dimostrare di aver coraggio e perseguire questi obiettivi.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Ross Barkley

Everton: Barry ha sentenziato che Barkley deve restare nel club

Lazio, il dopo Klose sarà sempre tedesco?