in ,

Calciomercato Sampdoria Ultimissime: a proposito di Eder

Massimo Ferrero ha parlato a proposito del calciomercato condotto dalla società blucerchiata questa estate, in particolare di Eder. Il presidente della Sampdoria ha citato anche la cessione di Icardi all’Inter, commentandola negativamente: “Icardi è stato venduto per poco. Con me non succederà una cosa così. Sono un povero ricco che non ha bisogno di soldi. Sono venuto qui per vincere e per valorizzare. Per questo vi posso dire che Icardi svenduto a 10 milioni, visto che ne vale 50, non succederà più“.

Massimo Ferrero elargisce il suo spettacolo, ma si dichiara concentrato sulla sua Sampdoria e pronto a cedere Eder solo nel caso in cui venga concesso il suo reale valore di mercato. A proposito dell’offerta dell’Inter per l’attaccante blucerchiato, ha infatti dichiarato: “L’Inter per Eder mi ha offerto 8 milioni e io ho detto: ‘Ma sono scemi? Ma vai a fare in c…’. Poi sono arrivati a 12; ma o mi danno i soldi che vale o ciao“.

È comunque periodo di rinnovi, Massimo Ferrero e soci pensano a tenersi i loro pupilli: c’è De Silvestri, ad esempio, che ha rinnovato il suo contratto fino al 2019 e poi ci sono Roberto Soriano ed Eder, entrambi che rinnovano fino al 2020. Dunque nessuna cessione e nessun accordo con altri club, la Sampdoria rimane quella di adesso e si prepara a scendere in campo domani contro il Torino.

bostn svolta giallo baby doe

Boston: identificata ‘Baby Doe’, la bimba trovata cadavere a giugno

vacanze in Croazia a settembre-ottobre

Vacanze in Croazia settembre-ottobre 2015: dove andare, tra strade del vino e del tartufo