in ,

Calcio Sudamerica: i 15 club più ricchi del continente

Pochi giorni fa è uscita l’edizione messicana di Forbes, storica rivista statunitense. Al suo interno c’era un’analisi ben congegnata sui club del continente americano, dal Nord al Sud, arrivando a elencare le 15 società di calcio più ricche d’America. La classifica, che adesso andremo a snocciolare, è stata ottenuta calcolando il valore economico del marchio di ogni club. Un calcolo effettuato sommando i valori delle proprietà immobiliari (stadi, centri di allenamento, ecc…), sponsor, diritti TV, merchandising,vendita dei biglietti e calciomercato.

Al primo posto c’è il Corinthians (Brasile) 511.700.000 (Arena Corinthians 48.234 posti), con il primo numero indichiamo il valore in dollari del brand. Seguono San Paolo (Brasile) 360 000 000 (Morunbi 67.052) e Palmeiras (Brasile) 310.300.000 (Allianza Parque 43.600). Questo il podio, ma vediamo anche tutti gli altri, dalla quarta alla quindicesima posizione: Chivas (Messico) 302.700.000 (Estadio Omnilife 49.860), Gremio (Brasile) 279.200.000 (Arena do Gremio 60540), New York Red Bulls (Stati Uniti) 279.000.000 (Red Bull Arena 25.189), Monterrey (Messico) 279.000.000 (Estadio BBVA Bancomer 53.500), Internacional Porto Alegre (Brasile) 235.000.000 (Estadio Beira Rio 51.800), Los Angeles Galaxy (Stati Uniti) 234.000.000 (StubHub Center 27.000), Club America (Messico) 179.900.000 (Azteca 114.000 – 95.000), Boca Juniors (Argentina) 159.800.000 (Bombonera 57.503), Paranaense (Brasile) 159.100.000 (Arena da Baixada 43.981), Santos Laguna (Messico) 154.300.000 (Estadio Corona 30.000), River Plate (Argentina) 154.000.000 (Monumental 61.320) ed infine il Real Salt Lake (Stati Uniti) 150.000.000 (Rio Tinto Stadium 20.008).

Brasile, seguito dal Messico: due leghe con un vastissimo seguito di pubblico. Il caso del Monterrey è poi ancora più particolare, dalla trentesima posizione in classifica dell’anno scorso alla settima di questa edizione. I meriti vanno soprattutto alla realizzazione del sontuoso Estadio BBVA Bancomer. Subito dopo a Messico e Brasile, troviamo gli Stati Uniti, la Mls sta sempre più attirando pubblico ed investimenti. Caso a parte invece è l’Argentina, con due dei club più famosi al mondo relegati nelle ultime posizioni, il River ed il Boca.

Ricette dolci Detto Fatto

Ricette dolci Detto Fatto: Alessandro Servida e i baci di dama

Higuain Arbitro Irrati Napoli

Calciomercato 2016 news: Mourinho vuole Icardi, Ancelotti ha chiesto Higuain