in ,

Calcio, Torino news: Quarantotto anni fa ci lasciava Gigi Meroni

Sono passati ormai quarantotto anni da quando Gigi Meroni, soprannominato la Farfalla Granata, ci ha lasciati. Aveva solo 24 anni, una carriera già avviata nel calcio professionistico e l’amore dei suoi fans italiani. Di solito lo si poteva vedere a passeggio con una gallina al guinzaglio, ragazzo anticonformista, baffi e capelli lunghi, principio di quel moto sessantottino che avrebbe cambiato un’intera generazione.

Gigi Meroni era nato a Como il 24 febbraio del 1943, cominciò a giocare a calcio nel Como e in poco tempo passò dal Genoa al Torino. I suoi dribbling e quei gol al limite del possibile lo facevano sembrare un calciatore brasiliano. I tifosi del club color granata lo soprannominarono 7 bello ed era il desiderio numero uno di un club importantissimo come quello juventino, che per Gigi era disposto a elargire mezzo miliardo di lire pur di averlo.

È stato portato via la domenica del 15 ottobre 1967, mentre andava a prendersi un gelato con il collega Fabrizio Poletti, investito da una macchina guidata da un ragazzo neanche ventenne e fresco di patente. Ora, dal 2007, il club di Urbano Cairo lo ricorda tutti gli anni con una cerimonia commemorativa, davanti a un monumento a lui dedicato in corso Re Umberto, al civico 46.

scompasa denise pipitone news pista facebook

Denise Pipitone news, messaggio alla mamma: “Chiedo scusa, mia figlia ha sbagliato”

influeza 2015 rimedi naturali

Influenza 2015: rimedi naturali per combatterla e prevenirla