in ,

Calciomercato 2015, Serie A: i 10 colpi più importanti di giugno

Il mercato non è ancora entrato nel vivo ma questa sessione ha già regalato i primi colpi; l’Inter si è rivelata sicuramente la regina di questo primo mese ma anche la Roma e il Milan stanno cercando di tenere il passo dei nerazzurri. La Juventus poi non è da meno: prima di lasciar andare via Tevez la Vecchia Signora aveva già messo sotto contratto altre due punte. Di seguito vi proponiamo i 10 acquisti che hanno infiammato questo calciomercato di giugno:

Geoffrey Kondogbia – L’Inter non è nuova a questi colpi ma la squadra del presidente Thohir non interveniva in modo così deciso da alcuni anni; affare complessivo da 40 milioni per il centrocampista francese proveniente dal Monaco.

Paulo Dybala – E’ il botto che ha aperto il mercato estivo; la Juventus verserà 32 milioni cash più altri 8 legati ai bonus. Una punta agile e giovane per Allegri che ha tutto da dimostrare dopo le tre stagioni a Palermo da protagonista.

Carlos Bacca – Il Milan è sceso finalmente in campo dopo le delusioni per Kondogbia e Jackson Martinez; il giocatore è stato pagato 30 milioni e porta con se il grande fiuto del goal che nelle ultime due stagioni è valso al Siviglia la vittoria dell’Europa League.

Andrea Bertolacci – I rossoneri non si sono voluti fermare e hanno preso anche il centrocampista ex Genoa, versando nelle casse della Roma 20 milioni; un ottimo rinforzo per Mihajlovic che avrà a disposizione un giocatore in grado di ricoprire più ruoli sulla linea di centrocampo.

Mario Mandzukic – Erede designato a prendere il posto di Tevez al centro dell’attacco bianconero anche se le caratteristiche dei due sono completamente diverse; i bianconeri hanno sborsato circa 19-20 milioni all’Atletico Madrid e ora toccherà al croato ripagare la fiducia a suon di goal.

Joao Miranda – L’Inter puntella la difesa con il brasiliano proveniente dall’Atletico Madrid; grande esperienza per il 30enne carioca che farà da chioccia al giovane Murillo. Operazione complessiva di 13-14 milioni di euro.

Mirko Valdifiori – Il Napoli non ha ancora fatto il botto ma si è assicurato uno dei migliori centrocampisti della scorsa stagione e fedelissimo del nuovo tecnico dei partenopei Sarri; il giocatore è arrivato dall’Empoli per 5,5 milioni.

Murillo – L’Inter l’aveva già acquistato a gennaio ma alla fine il giocatore arriverà a Milano solo al termine della Copa America che sta giocando tra l’altro da indiscusso protagonista. 8 milioni per il 23enne sudamericano che ha mostrato di avere la stoffa del leader.

Iago Falque – L’esterno ex Genoa è costato alla Roma 10 milioni ma l’investimento potrebbe valerli tutti visto che lo scorso anno ha contribuito con ben 13 goal alla grande stagione del Grifone.

Sami Khedira – La Juventus è stata capace di piazzare questo ottimo colpo per il centrocampo a parametro zero visto che il giocatore non aveva rinnovato con il Real Madrid; da verificare le sue condizioni fisiche dopo quasi due anni di inattività.

Strage Sousse ultime news

Attentato Isis in Tunisia, ultime news: il killer non era solo

Vrsaljko calciomercato Inter

Ultime notizie calciomercato Napoli: quasi ufficiale l’arrivo di Vrsaljko