in ,

Calciomercato Juventus: scontro con il Manchester City per Gundogan, rifiutata la prima offerta

E’ la domanda dell’anno: qual è il destino di Iker Gundogan? Il centrocampista del Borussia Dortmund non rimarrà in Germania, troppo forte la voglia di cambiamento, troppo forti le sirene estere. La riprova di ciò sta nella reticenza del regista a rinnavare il contratto con la sua attuale squadra. La Juventus ha già fatto il primo tentativo, offrendo 20 milioni di Euro più bonus, ma dalla sponda Dortmund la risposta è stata perentoria: la proposta è insufficiente. Si delinea all’orizzonte sempre di più un’asta al rialzo, dove la volontà del giocatore conterà più di ogni altra cosa.

In Spagna si vocifera che Gundogan si sia già promesso al Manchester City che sarà di Pep Guardiola. La realtà però racconta un’altra versione: City e Dortmund non hanno mai avuto contatti ed il giocatore deve ancora decidere. City ma non solo, anche Manchester United e Paris Saint-Germain si sono attivati sul centrocampista.

In tutto questo valzer di squadre c’è ovviamente anche la Juventus che più di tutte si sta muovendo. Gundogan è un obiettivo serio, anzi si potrebbe dire che è l’obiettivo per la fascia mediana. Intanto è già pronto il piano B qualora sfumasse la pista. Il nome caldo è Renato Sanches del Benfica. Profilo adatto per i bianconeri, con una piccola pecca sul prezzo. Per strappare la stellina del Benfica alla concorrenza servono 50 milioni di euro.

Amici 14 diretta seconda puntata Serale

Amici 15 anticipazioni: chi affiancherà Emma Marrone ed Elisa?

isabella noventa sub morto

Isabella Noventa, sub morto durante ricerche corpo: Rosario Sanarico un eroe