in ,

Calciomercato Bologna ultimissime: si trattano Schelotto e Taider, Bianchi ha rescisso

Giornata importante in casa Bologna, con il DS Pantaleo Corvino che ha trovato l’accordo con l’attaccante Rolando Bianchi per la rescissione consensuale del contratto; la punta, che non rientrava nei piani tecnici sarà così libera di accasarsi altrove, probabilmente a Bari. Con l’addio dell’ex Torino, si stringono sempre più i tempi per l’arrivo di Destro sotto le Due Torri.

Non solo il fronte offensivo al centro dei progetti di calciomercato rossoblu; gli emiliani infatti lavorano ad un doppio colpo per il centrocampo, andando a pescare tra gli esuberi dell’Inter. Corvino infatti avrebbe avviato una doppia trattativa per portare a Bologna sia Ezequiel Schelotto che Saphir Taider, cavallo di ritorno alla ricerca di un nuovo inizio.

Per il primo, si tratterebbe di un arrivo a titolo definitivo, con il giocatore che rientrato alla base dopo il prestito della scorsa stagione non è mai stato nemmeno preso in considerazione da Roberto Mancini; per Taider invece dovrebbe essere il prestito con diritto di riscatto la formula sulla quale i due club hanno iniziato a ragionare. Maggiori informazioni a riguardo si avranno nei prossimi giorni.

Allergie alimentari nei bambini, il latte d’asina è la nuova medicina da Expo 2015

Torino Formazione

Calciomercato Torino 2015 rosa: come giocherebbe oggi