in

Calciomercato Cagliari, Giulini su Barella: «Abbiamo chiuso con la Roma»

Il Cagliari è pronto a cedere uno dei suoi giocatori. Nicolò Barella molto probabilmente non vestirà più la maglia del Cagliari nella prossima stagione 2019/2020. Il centrocampista era stato richiesto sia dall’Inter che dalla Roma. L’Inter sembra essere sparita e così la società ha deciso di intraprendere le trattative con la Roma. Trattative che sono giunte ad un accordo, ora spetta soltanto a Nicolò scegliere e per questo Tommaso Giulini, presidente della squadra del Cagliari, gli ha concesso alcuni giorni per riflettere. Una decisione importate che potrebbe cambiare completamente la sua carriera.  Per ora una cosa è certa la Roma lo vuole per rafforzare il suo centrocampo.

Leggi anche –> Calciomercato Inter, arriva Lucien Agoumé: acquisto sempre più vicino

Le parole del presidente del Cagliari

La Gazzetta ha riportato le parole del presidente del Cagliari Tommaso Giulini, sulla questione Nicolò Barella. Giulini ha dichiarato: «Intanto voglio chiarire che non c’è nessuna asta, parlare di asta è irrispettoso per il modo di lavorare del Cagliari. Avevamo un accordo con l’Inter dall’11 giugno sulla parte fissa, c’erano solo i bonus da discutere. Sono venti giorni che non li sento, a questo punto non so se sono più interessati al giocatore. Nel frattempo abbiamo chiuso con la Roma, che ci ha fatto un’offerta ancora più importante e siamo soddisfatti. Quindi a questo punto, dato che è una cosa recente, credo sia legittimo che Niccolò si prenda un paio di giorni per decidere bene il suo futuro». Dunque a questo punto il futuro calcistico di Barella è tutto nelle sue mani. In base alla decisione che prenderà in questi giorni il giocatore scriverà il suo futuro. Molto probabilmente un futuro in azzurro con la maglia del Napoli.

Chi è Nicolò Barella?

Nicolò Barella è nato a Cagliari il 7 febbraio 1997 ed è un calciatore italiano, centrocampista del Cagliari e della nazionale italiana. Ha 22 anni, è alto 175 cm e pesa 68 kg. Scoperto nella “Scuola Calcio Gigi Riva” è passato immediatamente nelle giovanili del Cagliari. Nella stagione 2014/2015 è entrato in prima squadra. L’esordio in Serie A è avvenuto il 4 maggio 2015 contro il Parma. Ha iniziato la stagione successiva con il Cagliari, retrocesso in Serie B, ottenendo 5 presenze. Il 5 gennaio 2016 è andato in prestito al Como sempre in Serie B. Nell’estate 2016 è tornato al Cagliari, neopromosso in Serie A. Il 17 settembre 2017, all’inizio della stagione 2017-2018, ha realizzato il suo primo gol in carriera ed in Serie A. Il 17 dicembre dello stesso anno è diventato il più giovane calciatore a indossare la fascia da capitano nella storia del Cagliari. Il 24 febbraio 2019 ha raggiunto le 100 presenze con la maglia rossoblu. Ha giocato in tutte le nazionali giovanili, a partire dall’Under-15. Nel settembre 2018 è stato convocato dal CT Roberto Mancini per le prime due gare di UEFA Nations League 2018-2019.

Leggi anche –> Calciomercato Napoli, via libera per James Rodriguez

Libri da leggere in estate: la classifica dei più venduti

allerta meteo milano

Milano, allerta meteo: codice giallo per forti temporali