in ,

Calciomercato, club di Serie A sull’ex Milan Taarabt: “Offerte da schifo dall’Italia, io ho giocato nel Milan..”

C’è chi farebbe carte false per giocare in Serie A, o quantomeno tornarci dopo aver abbandonato il nostro campionato; c’è anche chi, dopo aver giocato nella massima serie italiana in un club prestigioso, non è disposto a giocare in Serie A in una squadra di fascia inferiore: Adel Taarabt è uno di questi. Il talentuoso attaccante nel 2014 ha vestito la casacca rossonera, segnando 4 gol in 14 presenze.

L’ex QPR, attualmente in forza al Benfica, ha nostalgia dei rossoneri ma ha affermato di non voler tornare in Italia nonostante alcune offerte pervenute. Taarabt non va per il sottile e usa parole dure verso i club della Serie A: “Ho offerte in Italia ma quando hai giocato nel Milan, dover tornare per un club meno prestigioso fa schifo a livello mentale. Io sono un numero 10, conosco la Serie A e lì andrei a difendere, non a brillare. In Italia, se non giochi in una delle prime cinque squadre, soffri.”

QUI TUTTE LE NEWS DI CALCIOMERCATO

Per l’attaccante comunque si prospetta un futuro lontano dal Portogallo, con la possibilità di andare a giocare all’Olympique Marsiglia che soddisferebbe il giocatore: “Marsiglia è la città in cui sono cresciuto, dove vivono i miei genitori. Sarebbe bello tornare a casa, dalla mia famiglia. Per me è il club perfetto, quello di cui ho bisogno.”

 

Marcus Bellamy uccide il fidanzato

Marcus Bellamy: ex ballerino di Amici, uccide il compagno e confessa su Facebook

Marco Fantini, Beatrice Valli, Uomini e Donne,

Uomini e Donne gossip, Marco Fantini e Beatrice Valli tenerissimi: ecco la dedica