in ,

Calciomercato, da Ibrahimovic a Lavezzi, da Terry ad Handanovic: tutti i possibili parametro zero

Il calciomercato di gennaio è ormai alle porte. Molte squadre di Serie A hanno già messo a punto una strategia per puntellare la propria rosa e affrontare nel migliore dei modi il rush finale del campionato. Nello stesso tempo, molte squadre stanno già monitorando il calciomercato per la prossima stagione. I dirigenti si trovano una folta lista di campioni che a giugno andranno in scadenza con la propria squadra e, nel caso in cui non dovessero rinnovare dal 1° febbraio saranno liberi di accordarsi con qualunque altra squadra.

In cima alla lista non può che esserci Zlatan Ibrahimovic e Mino Raiola ha già fatto sapere: “Ibra è ricercato da 30 squadre, ma potrebbe anche restare al Psg.” In casa Psg si trovano a fronteggiare anche la situazione Lavezzi, già contattato dalla Juventus che potrebbe portarlo a Torino già a gennaio per una cifra intorno ai 5 milioni. Se si è alla ricerca di un portiere si può puntare sull’usato sicuro: De Sanctis, Handanovic, Mandanda, Victor Valdes  Marchetti sono gli estremi difensori che andranno in scadenza a giugno. Chi ha bisogno di rinforzarsi in difesa ha sicuramente una grande scelta, in lista si trovano nomi del calibro di John Terry e Branislav Ivanovic, Patrice Evra e Andrea Barzagli (che dovrebbero rinnovare con la Juventus, più complicata la situazione Caceres). Senza dimenticare il tedesco Matip, l’olandese Van Der Wiel o gli “italiani” MexesNagatomo, Roncaglia Tomovic.

Tra i centrocampisti troviamo molta Italia: Mauri, Montolivo e Seydou Keita, senza però dimenticare che anche un certo Xabi Alonso da febbraio sarà libero. Così come l’effervescente Feghouli del Valencia, che piace all’Inter, o il dinamico Banega del Siviglia, anche lui già contattato dalla Juventus. Tra gli attaccanti, ad eccezione di Lavezzi, Charlie Austin e Andrè Carrillo troviamo soltanto attaccanti over 33: Palacio, Totti, Toni, Di Natale, Klose e il già citato Zlatan Ibrahimovic.

offerte low cost Capodanno 2016

Capodanno 2016 in montagna: offerte low cost per una vacanza indimenticabile

tendenze moda autunno inverno 2015, tendenze moda inverno 2016, must have autunno inverno 2015,

Tendenze moda autunno inverno 2015: i 10 must have della stagione