in ,

Calciomercato estero, Barcellona: Bartomeu presidente, si molla Pogba?

Nella serata di ieri sono stati resi noti i risultati delle elezioni presidenziali del Barcellona, con il club blaugrana che finalmente ha il nuovo numero uno in vista della prossima stagione; a sedere sulla poltrona più prestigiosa del club sarà ancora Josep Bartolomeu, presidente uscente, che ha battuto l’altro candidato Joan Laporta con il 54,63% delle preferenze.

Sarà così il secondo mandato presidenziale per l’imprenditore spagnolo che si troverà a guidare il club in un momento in cui il mercato risulta ancora bloccato a causa delle sanzioni FIFA imposte dopo il caso Neymar; a lui toccherà il difficile compito di continuare il progetto vincente culminato lo scorso anno con il trionfo in finale di Champions League contro la Juventus.

Proprio i bianconeri attendevano con ansia l’esito di queste elezioni: se Laporta avesse trionfato, ci sarebbe stato l’annunciato assalto a Paul Pogba, giocatore che invece non viene ritenuto indispensabile, almeno al momento, dal neo presidente Bartolomeu. I tifosi bianconeri possono tirare un sospiro di sollievo, il centrocampista francese potrebbe restare a Torino per un’altra stagione.

Condizioni di salute Pelè

Calcio, Pelé ancora in ospedale: O Rei operato alla colonna vertebrale

riforma pensioni 2016 Esodati ottava salvaguardia

Riforma pensioni 2015 ultime notizie: esodati in mobilitazione a Roma il 21 luglio per la settima salvaguardia