in ,

Calciomercato estero: Ibrahimovic chiede 100 milioni all’anno per andare in Cina

Ibrahimovic in Cina? Si, ma solo per 100 milioni a stagione. La folle richiesta dello svedese sembrerebbe una chiusura totale, considerando la quantità di denaro che serve per strapparlo da Parigi, ma come sappiamo nel calciomercato estero nulla può essere dato per scontato. Le somme monstre pagate dai club cinesi per portare i giocatori europei nel proprio campionato la scorsa estate sono già un buon indizio. Vediamo quindi quanto l’affare sia possibile.

Ibrahimovic ha attualmente molto mercato: il Chelsea di Antonio Conte è in pressing, mentre Mourinho, a breve tecnico del Manchester United, non ha mai nascosto la volontà di portarlo con sé. L’idea della Premier League potrebbe stimolare il campione svedese. Infatti dopo aver militato in Serie A, Liga e Ligue 1, il campionato inglese è il luogo perfetto, considerando i numerosi top player, dove misurarsi e provare a vincere la tanto agognata Champions League.

Ibrahimovic è in scadenza di contratto. A Giugno Zlatan, insieme al suo agente Mino Raiola, saranno in grado di decidere autonomamente la squadra in cui accasarsi. Dalla Cina però fanno sul serio. Secondo alcuni rumors lo svedese avrebbe già rifiutato un’offerta da 70 milioni di Euro all’anno.

mondiali brasile 2014 quarti di finale

Calciomercato 2016, Hummels al Bayern Monaco: per Bild è fatta

mostre roma aprile 2016 pratt

Mostre Roma Aprile 2016, Hugo Pratt al Macro con “Incontri e Passaggi”