in ,

Calciomercato Fiorentina: il Chelsea è pronto a pagare la clausola di Cuadrado

Mancano oramai pochi giorni alla chiusura del calciomercato, ma c’è ancora qualcuno che chiede al proprio presidente un “piccolo sforzo”. Questo qualcuno risponde al nome di Josè Mourinho che da tempo ha scelto il proprio obiettivo, il portoghese vuole arrivare a tutti i costi all’acquisto di Juan Cuadrado dalla Fiorentina. “La situazione di Cuadrado è molto semplice” dice Vincenzo Montella ad alcuni giornalisti inglesi di Sky Sports “nel suo contratto c’è una clausola rescissoria da 35 milioni, se qualcuno è disposto a pagarla, il giocatore potrebbe lasciare Firenze.” Così, in questi ultimi giorni della sessione invernale il calciomercato Fiorentina potrebbe vivere un vero e proprio stravolgimento con la cessione di Cuadrado e la disperata ricerca di un degno sostituto del colombiano.

Secondo le indiscrezioni il Chelsea di Abrahmovic si sarebbe convinto di esaudire le richieste della famiglia Della Valle versando interamente i 35 milioni richiesti dai Viola. Nonostante ciò sembrerebbe che i Blues sarebbero ancora intenzionati ad offrire l’intero cartellino di Mohamed Salah, giocatore in esubero dalla parti di Londra che era stato molto vicino alla Roma nei giorni scorsi. La vera svolta alla trattativa Cuadrado potrebbe essere data dalla cessione, ancora non conclusa di Andrè Schurrle al Wolfsburg.

Il vero problema per la Fiorentina sarebbe quello di trovare un giocatore che sia in grado di prendere da subito il posto di Juan Cuadrado. L’intenzione della dirigenza Viola sarebbe quello di trovare qualcuno con caratteristiche diverse da quelle del colombiano, il nome più caldo sembra quello dell’argentino Lucas Ocampos, trequartista 20 enne molto promettente del Monaco. Attenzione, però, anche a Fernando dello Shaktar o a Baselli dell’Atalanta.

Quirinale prima votazione per elezione Capo dello Stato

Elezione Presidente della Repubblica: oggi alle 15 la prima votazione

Carnevale Ivrea 2015 date e programma

Carnevale Ivrea 2015: date, programma, battaglia delle arance e tradizioni, dalla Mugnaia al berretto rosso