in ,

Calciomercato Fiorentina: Kalinic sorpassa Borini, idea Iturbe in prestito

Mancano ancora 3 settimane alla fine del calciomercato e la Fiorentina sta studiando gli ultimi colpi ad effetto per poter ripartire al meglio sin dall’inizio della prossima stagione. La rosa di Paulo Sousa è ancora da completare e per questo gli uomini del calciomercato Fiorentina sono al lavoro per soddisfare le richieste dell’allenatore portoghese. Il primo obiettivo è senz’altro una prima punta: nelle ultime ore Nikola Kalinic, attaccante 27 enne del Dnipro, ha superato nelle gerarchie Fabio Borini per vie delle richieste di stipendio troppo alte da parte dell’attaccante del Liverpool.

=> Qui tutti gli aggiornamenti sul calciomercato 2015.

La Fiorentina avrebbe addiriturra già raggiunto l’accordo con Kalinic, che si è detto molto felice del suo probabile trasferimento in Italia. Kalinic firmerebbe un contratto quadriennale di cui però ancora non si conoscono le cifre, mentre al Dnipro la Fiorentina potrebbe versare una cifra che si dovrebbe aggirare tra i 6 e i 7 milioni di euro. Ancora non è stato definito nulla, ma trapela molto ottimismo per la buona riuscita dell’affare. L’arrivo di Kalinic lascia comunque aperte le porte per Borini che ha caratteristiche completamente diverse rispetto all’attaccante croato.

Intanto, nelle ultime ore si sono fatte largo le voci che riguardano un possibile interessamento della Fiorentina per Juan Manuel Iturbe. L’attaccante argentino, pagato dalla Roma 40 milioni la scorsa estate, non ha mai convinto pienamente nella Capitale e con tutti gli attaccanti presi dalla Roma potrebbe rischiare di perdere definitivamente il posto. Secondo Tuttosport Iturbe potrebbe essere girato in prestito alla Fiorentina come incentivo per la chiusura della fastidiosa vicenda Salah.

 

Barcellona Triplete documentario

Dove vedere Barcellona-Siviglia in diretta tv, streaming e probabili formazioni Supercoppa europea

Ultime notizie calciomercato Napoli: domani De Guzman sarà a Marsiglia