in ,

Calciomercato Fiorentina News: chi è Joan Verdù, l’uomo voluto da Paulo Sousa

Nella serata di ieri la Fiorentina ha messo a segno quello che molto probabilmente sarà l’ultimo colpo della sua sessione di calciomercato. Stiamo parlando dell’ala sinistra di origine spagnola Joan Verdù. Verdù è stato individuato da Paulo Sousa come l’uomo giusto per agire nel suo 4-2-3-1 e supportare al meglio l’unica punta Babacar o Kalinic. Verdù è stato voluto fortemente da Sousa che ha creduto in lui nonostante i 32 anni compiuti a maggio e, soprattutto, nonostante militasse nel Banyas, squadra del campionato degli Emirati Arabi Uniti.

=> Qui tutti gli aggiornamenti sul calciomercato 2015.

Joan Verdù ha firmato con la Fiorentina un contratto di un anno con opzione per il secondo, mentre il suo stipendio dovrebbe aggirarsi, come annunciato dall’emittente SkySport, intorno ai 500 mila euro. Cresciuto nella cantera del Barcellona, Joan Verdù è stato a lungo uno dei migliori prospetti del calcio spagnolo. Fino ai 23 anni si trova rilegato nelle squadra riserve, ma nel frattempo aveva fatto anche il suo esordio in Champions League. Volendo giocare di più si trasferisce al Deportivo La Coruna dove mette in mostra tutto il suo talento. Nel 2009 passa all’Espanyol dove ha lasciato il ricordo migliore della sua carriera. Quattro anni, conditi da 144 presenze 23 reti.

Nel 2013 firma un quadriennale con il Betis Siviglia, ma vi resiste solo un anno. L’anno successivo infatti si trasferirà al Banyas, negli UAE. Alla Fiorentina, Joan Verdù dovrebbe incontrare un altro spagnolo, anch’egli ex Betis Siviglia. Ovviamente, stiamo parlando di Joaquin che dopo essere stato fuori squadra e molto vicino a tornare in Andalusia dovrebbe rimanere, almeno per un’altra stagione, in maglia Viola.

INCENDIO DISCOTECA DESENZANO DEL GARDA

Teramo, ritrovata bimba scomparsa: si era persa nel bosco

50 sfumature di nero

50 sfumature di nero: James Foley girerà 2 sequel in una volta?