in ,

Calciomercato Fiorentina News: Donsah, Sala e Kasami ecco su chi puntano i Viola

Le ultime uscite amichevoli della nuova Fiorentina di Paulo Sousa hanno messo in luce parecchi aspetti del nuovo corso Viola. Innanzitutto, hanno messo in mostra le grandi capacità di allenatore dell’ex tecnico del Basilea, ma hanno anche lasciato qualche preoccupazione all’interno della società Fiorentina. Sistemato l’attacco con l’arrivo del croato Kalinic, in gol dopo soltanto 15′ con la maglia Viola contro l’Iraklis, è necessario andare a puntellare qualche settore del campo che lascia ancora dei dubbi. C’è bisogno di un esterno difensivo ma che sappia anche attaccare, è l’identikit perfetto di Godfred Donsah, conteso tra Chelsea e Juventus.

=> Qui tutti gli aggiornamenti sul calciomercato 2015.

Allora l’obiettivo del calciomercato Fiorentina diventa Jacopo Sala, valutato 4 milioni dal Verona. Sala potrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto, ma non è da escludere che il Verona possa essere convinto con una contropartita tecnica, come Facundo Roncaglia dato tra i sicuri partenti. C’è inoltre bisogno di un difensore centrale dato che di Basanta si sono perse le tracce ed Hegazy e Bagadur non convincono pienamente. Ancora non circola nessun nome certo (si parla di Izzo o De Maio del Genoa) ma è comunque molto probabile che possa arrivare ancora qualcuno per far rifiatare, ogni tanto, Gonzalo e Astori.

Giocando in due a centrocampo non sono molti gli elementi che possono adattarsi a questo tipo di schema. Suarez e Badelj sono perfetti ma uno come Borja Valero dovrebbe adattarsi alla posizione. Per questo motivo c’è bisogno di qualcuno che sappia giocare in mezzo, quel qualcuno potrebbe essere Pajtim Kasami che arriverebbe in prestito dall’Olympiacos. A Sousa lo svizzero non piace particolarmente per questo motivo si attende la decisione definitiva dell’allenatore che sembra propendere per altre soluzioni.

migranti naufragio Agrigento

49 migranti trovati soffocati: Procura apre un’inchiesta per omicidio colposo

Ivan Basso torna in sella

Ciclismo, Ivan Basso ritorna in sella: “Non so se tornerò a correre”