in

Calciomercato Inter, Cassano rescinde il contratto?

Rapporti incrinati e forse compromessi per sempre. L’avventura di Antonio Cassano sta per terminare dopo neanche una stagione alla Pinetina. L’ha annunciato oggi il quotidiano torinese TuttoSport parlando di imminente rescissione di contratto per FantAntonio.

L’episodio della scorsa settimana (furiosa lite con il tecnico Stramaccioni), alla vigilia della trasferta (vittoriosa) di Catania  è stata solo la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso. Mentre fino all’altro giorno Moratti lo definitiva “artista”, quasi a dirgli “ti è concesso tutto”, ora l’Inter avrebbe repentinamente cambiato idea. Cassano, a questo punto, diventa una presenza più ingombrante che altro.

Massimo Moratti nuovo stadio Inter

Per i suoi modi, per il suo ingaggio, per il suo apporto non proprio fondamentale e decisamente al di sotto delle aspettative.

Nella giornata di ieri aveva preso corpo anche l’ipotesi di un possibile scambio con la Sampdoria Icardi-Cassano, riportando così il fantasista barese a Genova, nella città in cui si è espresso decisamente meglio tra le tante che ha cambiato nella sua carriera (da Roma a Madrid, passando per Milano, prima sponda rossonera poi nerazzurra).

Di certo, per il suo carattere difficile ed i suoi modi di fare decisamente discutibili, Cassano si è giocato un’altra importante chance della sua carriera. E dopo esser entrato nel mirino dei tifosi milanisti, che non hanno apprezzato il suo comportamento dopo averlo in pratica “curato”, ora rischia di diventare antipatico anche agli interisti.

Ecco perché per lui potrebbe addirittura profilarsi una clamorosa rescissione del contratto ancor prima della fine del campionato in corso. Da artista a comprimario, da essenziale a ingombrante.

[visibile]

Fai il Login Con Facebook per vedere il VIDEO con le FOLLIE di ANTONIO CASSANO

[/visibile]
[nascosto]

[/nascosto]

Seguici sul nostro canale Telegram

Morte Chavez, Sean Penn: “Stati Uniti hanno perso un amico”

Emergenza maltempo al Sud: fermi aerei e traghetti a Palermo e Napoli