in ,

Calciomercato Inter: da Gabigol a Luiz Gustavo, ecco tutti gli obiettivi di De Boer

L’Inter è in pieno fermento, l’incontro tra Ausilio e De Boer apre a nuovi scenari di calciomercato. Roberto Mancini sembra sempre più in bilico, l’esonero è un’ipotesi che ora dopo ora acquista veridicità. Le nuova dirigenza cinese non ha apprezzato i continui mal di pancia del tecnico italiano e sembra sempre più proiettata verso la scelta dell’olandese che all’Ajax ha dimostrato di saper plasmare e indirizzare i numerosi giovani presenti. Il tecnico di Jesi lascerà quindi la società nerazzurra con un anno di contratto per via delle frizioni importanti con Suning group. Alla base dell’allontanamento c’è il ruolo marginale disegnato per il tecnico e la proposta di rinnovo contrattuale insoddisfacente secondo Mancini.

Ma come cambieranno gli equilibri del calciomercato adesso che Mancini sembra sempre di più con la valigia in mano? Secondo le indiscrezioni fornite da La Gazzetta, il tecnico olandese arriverà mercoledì a Milano. De Boer ha accettato un contratto triennale da 2 milioni per il primo anno, 3 per i successivi due.

I movimenti di calciomercato dell’Inter sembrano però gli stessi. La società di Suning è sempre più indirizzata verso un doppio colpo, a centrocampo ed in attacco. Gli obiettivi dell’Inter sono Gabigol e Luiz Gustavo. I due brasiliani andrebbero a puntellare i ruoli dove la rosa sembra avere più limiti. L’operazione complessiva per arrivare a questi nomi è di circa 50 milioni di Euro. Voci interne vorrebbero però anche qualche partenza illustre.

elezioni di novembre erdogan arresti giornalisti

Turchia, 1 milione in piazza ad Istanbul, Erdogan “Pena di morte se Parlamento la vota”

Viaggio Italia su carrozzina [INTERVISTA]

‘Viaggio Italia’ in carrozzina: Luca e Danilo, un inno alla vita tra sport e sfide [INTERVISTA]