in ,

Calciomercato Inter: Rabiot e Van der Wiel nel mirino ma serve la Champions

La sconfitta in campionato contro la Fiorentina nell’ultimo turno di Serie A ha iniziato a mettere in dubbio i piani futuri dell’Inter che già stava lavorando in modo intensivo in vista della prossima stagione; il terzo posto ora appare più lontano e non arrivare in Champions League nemmeno quest’anno significherebbe ridimensionare e non di poco le ambizioni sul mercato.

La partecipazione al massimo torneo continentale per club infatti permetterebbe ai nerazzurri di avere gli introiti necessari a puntare ad alcuni obiettivi che da tempo sono sul taccuino del DS Piero Ausilio; tra questi c’è sicuramente il centrocampista classe 1995 del Paris Saint Germain Adrien Rabiot, già inseguito in estate e conteso anche dalla Roma. 

Non c’è soltanto il francese del PSG nel mirino dell’Inter; anche un altro giocatore dei transalpini sarebbe una priorità per la società di Corso Vittorio Emanuele: si tratta del terzino olandese Gregory Van Der Wiel, in Francia dal 2021. Con questi due colpi i nerazzurri potrebbero rinforzare e non poco la rosa; ora la palla passa a Mancini e sopratutto alla squadra che dovrà ritrovare le motivazioni perdute per conquistare il terzo posto.

gerusalemme

Israele: capo redattore Washington Post arrestato, istigazione e propaganda le accuse (foto)

Pequeños Gigantes stefano de martino

Pequeños Gigantes: Stefano De Martino prova con i piccoli ballerini