in ,

Calciomercato Inter ultimissime: interesse Calleri del Boca Juniors, ma occhio alla Roma

Dopo il passaporto italiano, ottenuto qualche giorno fa a Roma, Jonathan Calleri è pronto a prendersi anche la Serie A e in particolare una squadra tra l’Inter e la Roma, le due più interessate fino a questo momento al giocatore. In realtà, i quotidiani argentini parlano già di un quasi certo approdo in nerazzurro ma la situazione va monitorata costantemente, visto che ormai siamo abituati a colpi di scena last minute. L’unica cosa certa è che il Boca Juniors farà a meno del promettente attaccante argentino nel futuro prossimo. A rivelarlo è lo stesso presidente degli Xeinezes, Daniel Angelici:

“Con Calleri abbiamo fatto una scommessa. Lo abbiamo scelto per un debito che aveva con noi l’All Boys e ora sta per andare in Europa, probabilmente in Italia, acquistato da un fondo inglese”. Il riferimento è esplicito: più chiaro di così, non si può. E Inter e Roma pregustano già questa concreta possibilità. Il classe 1993, che nella corrente stagione ha messo a segno la bellezza di ventuno reti e undici assist in 53 presenze totali, lascerà l’Argentina e assaggerà il calcio europeo.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NEWS SULLA SERIE A 2015-2016.

I sondaggi su Calleri sono stati tanti ma i più insistenti, come già detto, sono pervenuti da Roma e Inter, entrambe favorevolmente colpiti dalle doti del giovane bomber. Anche il Chelsea di José Mourinho ci aveva fatto un pensierino, e sembrava disposto a versare nelle casse del club del Bombonera ben 12 milioni di euro. L’Inter, comunque, sembra la destinazione più probabile: un altro argentino per continuare a ballare il tango, che ha da sempre portato bene alla società meneghina…

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

startup italia brandkloud

Startup Italia, Brandkloud: esprimere la propria personalità attraverso i brand preferiti [INTERVISTA]

testimonianze spose bambine

Speciale spose bambine: Salamatou madre a 13 anni è diventata uno spettro che non parla più