in

Calciomercato Inter ultimissime: Podolski è ufficiale, ecco i dettagli

Il primo colpo della sessione invernale di calciomercato lo mette a segno l’Inter che, dopo un tira e molla durato circa un mese, è riuscito a strappare il si dell’Arsenal per Lukas Podolski, attaccante “scontento” tra le fila dei Gunners e tra i primi obiettivi dei nerazzurri. Il ragazzo è sbarcato ieri sera a Linate, accolto da un buon numero di tifosi che già lo osannavano e lo incitavano a fare la differenza.

Alla fine Arsene Wenger se n’è dovuto fare una ragione e ha dovuto lasciar andare il nazionale tedesco, nonostante la volontà di volerlo trattenere ulteriormente; la panchina andava stretta a Podolski e la possibilità di lottare per qualcosa di concreto come la qualificazione alla Champions League l’ha subito allettato. Un ruolo importante l’ha giocato poi anche Mancini, così come ha ammesso lo stesso giocatore;

L’attaccante arriva a Milano in prestito secco per 600.000 euro, con lo stipendio che potrebbe aumentare in caso di raggiungimento di qualificazione alla Champions o all’Europa League. Non è stato inserito il diritto di riscatto dunque, con le parti che si incontreranno a fine stagione, in modo da poter valutare anche quanto fatto in nerazzurro e poter discutere su un’eventuale cessione a titolo definitivo.

Mercantile Ezadeen sbarcato a Cosenza

Calabria, sbarcato nella notte il mercantile Ezadeen: a bordo circa 450 profughi siriani

Podolski piace alla Juventus

Inter ultimissime, Podolski: “Mancini grande allenatore”