in ,

Calciomercato: Jurgen Klopp contattato da Milan e Napoli

Sono già iniziate le prime voci di mercato su Jurgen Klopp, ad appena 24 ore dall’annuncio di addio al Borussia Dortmund a fine stagione. Già nel corso della conferenza stampa, il tecnico tedesco aveva dichiarato di non volere un anno sabatico e di sentirsi subito pronto pronto per una nuova sfida: “Non sono stanco e posso dire di non avere contatti con altri club; non ho intenzione di rimanere fermo un anno. L’ultimo desiderio che ho con questo club è quello di raggiungere una buona posizione in classifica. Non ho avuto alcun problema con i miei giocatori, credo che il Borussia Dortmund abbia bisogno di un cambiamento. Arriva un momento in cui bisogna iniziare a preparare la stagione seguente ed è per questo che ho voluto comunicare questa decisione ora”.
Dopo 7 anni al Borussia, costellati da grandi successi in campo nazionale e da una Champions League persa in finale contro gli acerrimi rivali del Bayern, l’allenatore di Stoccarda potrebbe ripartire o dal Manchester City, o dall’Italia. Secondo quanto riporta il quotidiano inglese The Sun, Milan e Napoli sono stati i primi club a muoversi in Europa e a contattare Klopp. Sempre secondo il tabloid britannico,però, il tecnico tedesco sarebbe attratto maggiormente dalla Premier League, in particolare da Manchester, sponda City. Klopp sarebbe il naturale sostituto di Manuel Pellegrini e finalmente avrebbe il budget a disposizione per lottare ad armi pari con le grandi d’Europa.
Nel caso il mister scegliesse l’Italia, invece,  si ritroverebbe a dover risollevare le sorti di una squadra, Napoli o Milan che sia, troppo indietro in questo campionato e con il futuro estremamente incerto. Il Milan scaricherebbe Inzaghi in caso di mancato accesso all’Europa League e il Napoli è alle prese con le incertezze legate a Benitez . Per quanto riguarda l’opzione partenopea, l’eventuale soluzione Klopp rappresenterebbe una scelta di continuità all’insegna del 4-2-3-1, mentre per quanto riguarda il club rossonero molto, se non tutto, dipenderebbe dalle evoluzioni societarie.

tunisia, lione, Kuwait

Bambina curda in un video spara contro l’Isis: ha ucciso 400 jihadisti

estate 2015 da single

Estate 2015 da single: coppie vip scoppiate prima delle vacanze