in

Calciomercato Juventus: Andrea Pirlo verso gli Usa?

Sirene americane per Andrea Pirlo, come scrive La Gazzetta dello Sport, ci sarebbe un forte interessamento dei Los Angeles Galaxy, stessa squadra che al tempo portò David Beckham negli States. Secondo le indiscrezioni gli americani sarebbero pronti a recapitare in pochi giorni un’offerta che potrebbe far tentennare Pirlo che ha sempre detto di voler rispettare il suo contratto in bianconero. Sembra che la proposta sia per Gennaio, ma siamo sicuri che Pirlo, attualmente infortunato, vorrà terminare la stagione in bianconero. Stagione che per lui, tra l’altro, non è ancora iniziata. Reduce da un infortunio all’anca Andrea dovrebbe tornare a fine mese per la sfida contro la Roma.                 Pirlo 21

Attualmente il regista bresciano guadagna 3,8 milioni netti a stagione con un contratto fino al 30giugno 2016; ma i Los Angeles Galaxy sono una di quelle squadre in grado di far vacillare tutte le tue convinzioni, soprattutto dopo il ritiro della stella Landon Donovan,  sono in cerca di un nuovo faro, una nuova luce in grado di illuminare una squadra mediocre. Pirlo, che si è sempre detto attratto dalla MLS potrebbe convincersi di essere lui il nuovo faro dei Galaxy, anche se a quanto pare non prima del primo luglio 2016.

Il coach Bruce Arena ha smentito una trattativa in corso ma ha detto di ammirare i giocatori del calibro di Pirlo ( come non si potrebbe, d’altronde la MLS non è che sia una Lega ricca di talento). Intanto ieri Pirlo è tornato a calciare e gli esami sono ok: probabile che vada in panchina contro l’Atalanta per poi essere al meglio per le  contro l’Atletico Madrid e la Roma.

Caso Yara: Massimo Bossetti inchiodato da uno scontrino che smonta la sua versione

Elena Ceste, ultime novità: un avvistamento sospetto in compagnia di un uomo, era lei?