in

Calciomercato Juventus: Giaccherini ceduto al Sunderland di Di Canio

Dopo due anni ricche di soddisfazioni la storia tra Emanuele Giaccherini e la Juventus sembra essere giunta al termine. Secondo il giornalista di Sky Di Marzio, la società di Torino avrebbe accettato un’offerta di 8 milioni di euro presentata dal Sunderland allenato dall’italiano Di Canio. L’ex cesenate, duttile centrocampista della nazionale azzurra, ha accettato il quadriennale da 2 milioni di euro a stagione, il tecnico Paolo Di Canio l’ha cercato fortemente dopo essere rimasto stregato dall’ottima Confederation Cup del calciatore.

Giaccherini

Tuttavia il procuratore del centrocampista Furi Valcareggi non ha rilasciato dichiarazioni, ciò significa che la trattativa con i Black Cats è in stato avanzato. Lo stesso procuratore in recenti interviste aveva affermato che il suo assistito non sarebbe partito da Torino ma il corteggiamento di Paolo Di Canio sembra aver avuto la meglio convincendo Giaccherini a giocare in Premier League.

La Juventus dopo la cessione di Giaccherini tra l’altro pupillo dello stesso tecnico Antonio Conte, è intenzionata a investire i soldi ricavati dalla cessione per acquistare il fantasista del Bologna Alessandro Diamanti. Il Bologna ha chiesto 10 milione e di fronte all’offerta della Juventus di 8 milioni di euro potrebbe lasciar partire il trequartista di Prato.

 

Ultime news Paris Saint Germain: Leonardo si dimette

Bayern Monaco: Ribery fa cadere Bianchi in allenamento tra le risate (video)