in

Calciomercato Juventus: Giovinco spinto verso Toronto, Zaza e Sturaro subito

La Juventus nel mese di giugno dovrà salutare Sebastian Giovinco che si trasferirà a Toronto con un quadriennale da 8,5 milioni a stagione, diciamoci la verità non sarà di certo un saluto a malincuore. Infatti la Juventus rimasta delusa dal comportamento del suo attaccante che ha messo la dirigenza a conoscenza della trattativa solo nella tarda serata di domenica, vorrebbe spingere Giovinco verso il Canada già da questa sessione di mercato nonostante la volontà del ragazzo di concludere la stagione a Torino. Il calciomercato bianconero ruota difatti attorno alla sua partenza se Sebastian non parte non può arrivare un altro attaccante e la Juventus vuole fortemente Simone Zaza.

E’ proprio Simone Zaza l’obiettivo numero uno per rinforzare l’attacco bianconero. La Juventus ha già un diritto di riacquisto sul giocatore fissato a 15 milioni ma i bianconeri hanno fretta e vorrebbero vederlo dalle parti di Vinovo già a gennaio per cercare di raggiungere la doppietta Scudetto Coppa Italia. Zaza, che ha già segnato 7 gol in questa stagione, sarebbe molto felice di poter sbarcare a Torino già da adesso, le due società hanno già iniziato a parlarne e qualcosa potrebbe muoversi nelle ultime giornate del mercato quando i neroverdi potrebbero avere raggiunto una maggiore tranquillità in classifica.

Il secondo obiettivo in casa Juventus risponde al nome di Stefano Sturaro, centrocampista del Genoa classe ’93. Il giocatore è stato acquistato a titolo definitivo dai bianconeri la scorsa stagione ma è stato lasciato in prestito al Grifone fino a giugno. Allegri ha espressamente richiesto un centrocampista che possa dare una mano in tutte le fasi e quindi potrebbe venire anticipato lo sbarco del nazionale Under 21 sul pianeta Juventus. Preziosi non si oppone alla cessione anticipata, il ragazzo, ovviamente, neppure l’unico che rimarrebbe scontento sarebbe Gasperini preoccupato dall’eventuale partenza in contemporanea di Kucka, ciò priverebbe l’allenatore rossoblù di due importanti pedine del suo centrocampo.

ritrovato il cane di Elena Ceste

Elena Ceste, ultime notizie: ecco perché Michele Buoninconti ha allontanato il cane Gandalf da casa

Inter – Sampdoria Coppa Italia: le ultime notizie